top of page

Bollettino #11

Grazie a tutte e a tutti coloro che mi hanno sostenuto! È stata una bella campagna! Un’occasione rara per sviluppare temi importanti e dimostrare che ci sono soluzioni a molti dei problemi che dobbiamo affrontare insieme.

Vi invito a iscrivervi alla lista di diffusione che trovate qui sul sito e vi ringrazio sin d’ora di diffondere il Bollettino e le altre informazioni con le vostre reti.


Grazie a tutte e a tutti coloro che mi hanno sostenuto!


È stata una bella campagna! Un’occasione rara per sviluppare temi importanti e dimostrare che ci sono soluzioni a molti dei problemi che dobbiamo affrontare insieme.


Sono lieto che Marina Carobbio sia stata eletta in Consiglio di Stato e le auguro tanto successo nel suo nuovo ruolo. Sono certo che contribuirà in maniera determinante ad aumentare la qualità del lavoro del nostro Governo.

Non mi dilungo ulteriormente sui risultati dell’elezione al Consiglio di Stato, di cui si trovano i dettagli qui, se non per dire che sono molto soddisfatto del risultato ottenuto (secondo sulla lista, con circa 29000 voti).


Grazie a tutte e a tutti coloro che mi hanno dato la loro fiducia!


Vorrei prendere un po’ di tempo per ringraziare più in dettaglio coloro che mi hanno sostenuto in questa avventura. Innanzitutto, il gruppo di amici romandi che mi hanno dato la voglia di fare politica attiva accogliendomi nel loro piccolo gruppo e introducendomi ad alcune lotte concrete. Grazie a Albert, Mickaël, Sarah, Saverio, Sylviane e Vincent!


Poi le mie compagne e il mio compagno di lista: Marina, Nara, Samantha, e Yannick. Grazie a loro per la condivisione e l’energia!


Questa bella squadra ha potuto lavorare in buone condizioni grazie al coordinamento competente di Laura e Samantha, coadiuvate da Fabrizio e Marco. Anche a loro un sentito grazie!


La mia campagna non sarebbe stata un tale successo, e non sarei stato in grado di comunicare in maniera efficace senza l’attenzione e la dedizione di Diana, che merita un ringraziamento speciale.

Un grazie anche a Oliver e a Robin, che hanno svolto un ruolo importante, soprattutto all’inizio della campagna. La calorosa accoglienza di Marisa, gli incoraggiamenti di Simona, la compagnia di Joy, e l’amicizia di Maria Rosaria sono pure stati determinanti.


Un pensiero particolare va alle persone che hanno accettato di partecipare al Giro di Boas, presentando il loro lavoro e la loro esperienza tanto preziosi per questo Cantone. Grazie ad Antonio, Cristina, Edo, Fabio, Francesca, Grazia,Martino, Nicolas, Rupen, Pier, e Tiziana. Grazie a Mario per i consigli, e a Olmo e Adriano per la realizzazione professionale delle video.


Ho imparato molto sul mondo politico e sindacale ticinese da Alessandro, Beppe, Enrico, Danilo, Dante, Dick, Fabio, Franco, Giangiorgio, Graziano, Ivo, Martino, Nicola, Oscar, Paolo, Paolo, Pietro, e Rossano. Grazie anche a loro!


Per fortuna ho potuto contare sulla competenza e la disponibilità di

Aldo, Andreas, Christian, Elio, Francesco, Michel, Paolo, e Nicolas. Grazie!


Vi sono state tante altre persone che mi hanno aiutato in un modo o nell’altro in questi ultimi mesi, chi cucinando per gli amici, chi distribuendo santini, chi parlandomi del suo mondo, chi prodigando consigli, chi accompagnandomi a eventi. A tutte e a tutti un grazie di cuore! Oggi penso a: Andrea, Arianna, Aurelio, Carlo, Carola, Cele, Damiano, Davide, Elisa, Eric, Fabrizio, Filippo, Gherardo, Lorenza, Lory, Matteo, Moreno, Niccolò, Niccolò, Omar, Paolo, Pier Carlo, Roberto, Roberto, Rocco, Sara, Svetlana, e Zeno.


So che purtroppo avrò dimenticato qualcuno e mi scuso sin d’ora per la mia sbadataggine.

A presto!



Iscriviti alla newsletter↗


bottom of page